Vita da Campus

Dona il 5x1000 all'Università del Piemonte Orientale

Vuoi destinare il 5 ‰ all’Università del Piemonte Orientale?

Con il tuo contributo potremo sostenere la ricerca scientifica e i nostri servizi agli studenti come abbiamo fatto gli anni scorsi.

Aiutaci a sostenere i nostri studenti e giovani ricercatori con il 5 per mille. Con il tuo contributo potranno essere realizzati nuovi progetti di ricerca, erogate borse di studio e buoni libro.

Conferme e novità alla guida dei Dipartimenti UPO

Si sono svolte nei giorni scorsi le elezioni per la carica di Direttore in alcuni Dipartimenti dell’Università del Piemonte Orientale.

I rinnovi al vertice hanno riguardato in particolare ad Alessandria il Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica e a Novara il Dipartimento di Scienze del Farmaco e il Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa.

Anche l'UPO partecipa alla campagna #3ANNISENZAGIULIO

Il 25 gennaio 2016 il nome di Giulio Regeni si aggiungeva a quelli dei tanti egiziani e delle tante egiziane vittime di sparizione forzata. Pochi giorni dopo, il 3 febbraio, il nome del ricercatore italiano si aggiungeva al lungo elenco delle persone torturate a morte in Egitto.

Tracey Pirali Novarese dell'anno

"La scelta più coraggiosa non è partire cercando situazioni più facili, ma restare qui e costruire qualcosa sentendosi nello stesso tempo novaresi e cittadini del mondo". Con queste parole Tracey Pirali, docente di chimica farmaceutica del Dipartimento di Scienze del Farmaco, ha ricevuto il premio di Novarese dell'anno lo scorso 19 gennaio, presso il teatro Faraggiana. Insieme a lei sono stati premiati l'imprenditore Francesco Martelli e il presidente di Piccola Industria e vicepresidente di Confindustria Carlo Robiglio.

A Torino la seconda edizione di "More tha neurons"

Si è tenuta dal 29 novembre al 1° dicembre a Torino la seconda edizione del convegno internazionale “More than neurons: toward a less neuronocentric view of brain disorders”, organizzato dai professori Mariagrazia Grilli e Pier Luigi Canonico del Dipartimento di Scienze del farmaco. Il congresso — che aveva ottenuto l’egida delle Società Italiane di Farmacologia (SIF), di Neuroscienze (SINS) e di Neuropsicofarmacologia (SINPF), oltre al patrocinio di UPO — ha visto la presenza di circa 160 partecipanti provenienti da numerosi paesi europei e dagli USA.

Presentata la nuova squadra di Ateneo

Nelle sedute di oggi, lunedì 5 novembre 2018, del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione dell’Università del Piemonte Orientale, il rettore Gian Carlo Avanzi ha presentato la nuova squadra dei delegati che lo affiancherà alla guida dell’Ateneo nel sessennio 2018-2024.

Gianluca Aimaretti guiderà il Dipartimento di Medicina traslazionale dal mese di novembre

Il professor Gianluca Aimaretti sarà il nuovo direttore del Dipartimento di Medicina traslazionale dell’Università del Piemonte Orientale dal 1° novembre 2018. È stato eletto lo scorso 9 ottobre con 41 voti favorevoli sui 44 (3 le schede bianche) dei votanti presenti alla seduta elettiva svoltasi nella sede della Scuola di Medicina. La carica di vice-direttore sarà assunta dalla professoressa Marisa Gariglio.

Proroga immatricolazioni 2018

Il Rettore dell’Università del Piemonte Orientale ha deciso di prorogare i termini per le immatricolazioni, per l’anno accademico 2018/19, fino a venerdì 19 ottobre 2018.

La proroga riguarda le immatricolazioni e i trasferimenti in ingresso ai corsi di laurea triennale. Fino al 19 ottobre, pertanto, gli studenti potranno iscriversi senza il pagamento di alcuna mora.

ESCLUSIONI E LIMITAZIONI

Riparte la Silicon Valley Study Tour experience per gli studenti del DiSEI

Il 2 ottobre alle ore 14.00 nell'aula CS03 del Campus Perrone a Novara parte ufficialmente l'edizione 2019 del Silicon Valley Study Tour, esperienza formativa ideata dal Dipartimento di Studi per l'economia e l'impresa in collaborazione con la Fondazione Novara Sviluppo.

UPO prima in Italia per incremento percentuale del Fondo di Funzionamento Ordinario

1,7 milioni di Euro e + 3,90% rispetto al 2017: a tanto corrisponde l’incremento del Fondo di Funzionamento Ordinario che l’Università del Piemonte Orientale riceverà dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.