Vita da Campus

La School of Excellence dedicata agli studenti UPO più motivati

Grazie a un contributo della Compagnia di San Paolo (Torino), l’Università del Piemonte Orientale offre a un gruppo selezionato di propri studenti – iscritti al primo anno delle lauree magistrali e al penultimo anno delle magistrali a ciclo unico dotati di attitudine alla ricerca, curiosità e una buona conoscenza della lingua inglese – l’esperienza di una settimana di studio e discussione altamente stimolante che si terrà nel mese di luglio 2018.

L’UPO è eccellenza medica nazionale: la Scuola di Medicina ottiene il massimo riconoscimento dal MIUR

Sono stati pubblicati i risultati della valutazione del MIUR relativa al Fondo di finanziamento dei Dipartimenti di Eccellenza; il Dipartimento di Scienze della Salute e il Dipartimento di Medicina Traslazionale, che nell’insieme compongono la Scuola di Medicina, hanno superato anche la seconda fase di valutazione, ottenendo l’accesso al finanziamento quinquennale (2018-2022) per 14,6 milioni di Euro (7.309.355 Euro ciascuno).

Apprendimento e pratica

Studenti soddisfatti e ben motivati raccontano la loro esperienza in Procura a Novara in un incontro con il loro tutor didattico Barbara Piattoli Girard, ricercatore di Diritto processuale penale europeo presso il DiGSPES.

Human Right & Migration Law Clinic

Human Right & Migration Law Clinic è un programma destinato agli studenti che hanno intrapreso un percorso di studi di Giurisprudenza presso l’Università del Piemonte Orientale,  l’Università di Torino e agli studenti che hanno intrapreso un master all’International University College di Torino (IUC). Si propone di  essere un contributo da parte del mondo universitario alla promozione della responsabilità etica e sociale dei futuri professionisti attraverso una formazione giuridica, con taglio prevalentemente pratico.

75 premi Nobel per la liberazione di Djalali

In una lettera indirizzata all'ambasciatore iraniano alle Nazioni Unite, 75 Premi Nobel hanno chiesto alle Autorità Iraniane di liberare Ahmadreza Djalali. "Come membri di un gruppo di persone (e organizzazioni) che, secondo la volontà di Alfred Nobel sono profondamente impegnati per il massimo beneficio per l'umanità — si legge nella lettera pubblicata dal ‘Committee of Concerned Scientists’ il 17 novembre 2017 — non possiamo rimanere in silenzio, quando la vita e il lavoro di un ricercatore altrettanto devoto come lo studioso Ahmadreza Djalali ricercatore in medicina dei disastri è minacc

Glocal StoryLab: Storie di mobilità made in UPO

GLOCAL STORYLAB è un progetto di Comunicazione narrativa nato per raccogliere e raccontare le esperienze di scambio con l’estero degli studenti UPO. L’obiettivo è di promuovere le attività di mobilità internazionale dell’Università del Piemonte Orientale – dall'Erasmus al Freemover, dal Traineeship alle Binazionali – per favorirne la conoscenza e stimolarne la partecipazione nella comunità studentesca.

Forte timore per la sorte di Ahmadreza Djalali. Tre Rettori per lo stop della condanna a morte e per la liberazione immediata.

L'Università del Piemonte Orientale è in profonda apprensione per il destino del ricercatore iraniano Ahmadreza Djalali. Come anticipato dall'agenzia Reuters e testimoniato dalla moglie del ricercatore Vida Mehrannia — incarcerato dall'aprile del 2016 con l'accusa di spionaggio —, a fine ottobre Djalali è stato condannato alla pena capitale in Iran.

All'UPO il premio nazionale “Costruiamo il Welfare dei diritti sul Territorio"

Il 24 e 25 ottobre si è tenuto a Roma il convegno "Politiche sociali, professionisti e percorsi per un futuro; costruire una alleanza per i diritti sociali e l'equità". L’iniziativa, organizzata dal Consiglio nazionale dell’Ordine degli assistenti sociali, è nata dalla volontà condivisa del Tavolo del Welfare che possa aggregarsi un’ampia platea di attori del sociale per costruire obiettivi e azioni finalizzati al miglioramento delle politiche sociali in Italia e per rappresentare alle varie componenti politiche e ai diversi decisori le tes

Career Day: l'evento UPO che avvicina laureati e aziende

Il Career Day 2017 dell’Università del Piemonte Orientale si terrà il 27 ottobre a Novara (Complesso Universitario "Perrone") dalle 09.00 alle 14.00. L'evento, giunto all'XI edizione, vuole favorire l’incontro tra le aziende locali, nazionali e internazionali con i laureandi/laureati UPO. 

Giornata Nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione 2017

Martedì, 3 Ottobre, 2017 - È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 76 del 1.4.2016 la legge 21 marzo 2016 n. 45, entrata in vigore il 16 aprile 2016, con la quale la Repubblica riconosce il giorno 3 ottobre quale Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione.