Vita da Campus

Accordo tra UPO, Diocesi di Alessandria e Fondazione CRA per 22 posti letto nel capoluogo

Giovedì 21 giugno sono stati siglati due importanti accordi tra Università del Piemonte Orientale, Diocesi di Alessandria e Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

I due documenti, un protocollo d’intesa e una convenzione, sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa dal rettore dell’Università del Piemonte Orientale Cesare Emanuel, dal Vescovo di Alessandria Guido Gallese e dal presidente della Fondazione CRA Pier Angelo Taverna

Il progetto "World in Progress" porta gli studenti UPO a Washington

Otto studenti del DiSEI (Dipartimento di Studi per l'economia e l'impresa) che hanno frequentato gli insegnamenti della professoressa Eliana Baici (Economia del Capitale Umano ed Economia del Lavoro) hanno avuto l’opportunità di trascorrere una settimana a Washington D.C. (Stati Uniti), partecipando a incontri presso importanti organizzazioni internazionali.

Non vi resta che partire. Ora fate la differenza.

Care Dottoresse, cari Dottori, la festa che celebriamo oggi è nata per dare concretezza al vostro desiderio di ritrovarvi e rendere onore a un risultato che sottace anni di studio, di fatica e di passione. Abbiamo anche intercettato il desiderio delle vostre famiglie di trasmettere gioia e soddisfazione e quello della comunità di accompagnarvi coralmente nel vostro debutto dottorale.

Gian Carlo Avanzi eletto Rettore dell'UPO. Succederà a Cesare Emanuel il 1° novembre.

Gian Carlo Avanzi ha vinto le elezioni per la carica di Rettore dell'Università del Piemonte Orientale per il sessennio 2018-2024. Succederà al rettore in carica, professor Cesare Emanuel dal 1° novembre prossimo.

Il secondo turno elettorale, svoltosi nei giorni 12 e 13 giugno, ha coinvolto 493 votanti (89,6% degli aventi diritto di voto). Gian Carlo Avanzi ha ottenuti 285 voti, mentre Salvatore Rizzello ne ha ottenuti 200. Le schede bianche sono state 7 mentre una scheda è stata giudicata nulla.

I medici specializzandi dell'Università di Firenze vincono la SIMCUP Italia 2018

Si è conclusa sabato 14 aprile la IV edizione di SIMCUP Italia (www.simcup.it), la competizione di simulazione medica organizzata dal centro di simulazione SIMNOVA dell'Università del Piemonte Orientale.

Counseling, training autogeno e formazione per aumentare il benessere organizzativo

Nell’anno che celebra il proprio Ventennale, l’Università del Piemonte Orientale vanta un primato: è la prima università italiana ad avviare un programma strutturato dedicato al Benessere organizzativo di studenti, docenti e personale tecnico amministrativo.

Concorso letterario “A proposito di donne…”

Promosso dalla Consulta Comunale Pari Opportunità e dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità di Alessandria, torna il Concorso letterario “ A proposito di donne…”. Per l’edizione 2018, il periodo di riferimento va dal 1° marzo all’11 maggio e l’iniziativa si conferma come una delle più intense e significative espressioni dell’azione svolta sinergicamente da Assessorato e Consulta sul tema della valorizzazione della donna e delle donne, anche dal punto di vista del riconoscimento della loro valenza artistico-letteraria. Tuttavia, va rimarcato come l’u

Il successo di UPO academy per i migliori studenti del territorio

La prima edizione dell'UPO academy si è tenuta tra Novara e Vercelli dal 19 al 22 febbraio scorsi.

La School of Excellence dedicata agli studenti UPO più motivati

Grazie a un contributo della Compagnia di San Paolo (Torino), l’Università del Piemonte Orientale offre a un gruppo selezionato di propri studenti – iscritti al primo anno delle lauree magistrali e al penultimo anno delle magistrali a ciclo unico dotati di attitudine alla ricerca, curiosità e una buona conoscenza della lingua inglese – l’esperienza di una settimana di studio e discussione altamente stimolante che si terrà nel mese di luglio 2018.

L’UPO è eccellenza medica nazionale: la Scuola di Medicina ottiene il massimo riconoscimento dal MIUR

Sono stati pubblicati i risultati della valutazione del MIUR relativa al Fondo di finanziamento dei Dipartimenti di Eccellenza; il Dipartimento di Scienze della Salute e il Dipartimento di Medicina Traslazionale, che nell’insieme compongono la Scuola di Medicina, hanno superato anche la seconda fase di valutazione, ottenendo l’accesso al finanziamento quinquennale (2018-2022) per 14,6 milioni di Euro (7.309.355 Euro ciascuno).