Al via online la prima edizione del Master MACOSS

Formerà 38 assistenti sociali nella gestione di attività complesse presso aziende sanitarie e organizzazioni socio-sanitarie o socio-assistenziali

Il Master MACOSS (Management per il coordinamento del servizio sociale nelle organizzazioni socio-sanitarie, sanitarie e socio-assistenziali) inizierà online il 7 maggio 2020 rispettando le disposizioni del Governo e dell'Ateneo a contrasto dell'emergenza COVID-19. Alla prima edizione prenderanno parte 38 iscritti provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia, Lazio, Sicilia. L’elevato numero di partecipanti testimonia il successo di questa iniziativa che risponde a una precisa richiesta formativa proveniente dal mondo dei servizi sociali.

MACOSS è attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali ed è patrocinato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali e dall’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte.

La sessione inaugurale del 7 maggio prevede i saluti del direttore del DIGSPES, prof.ssa Serena Quattrocolo, e del presidente nazionale dell’Ordine degli assistenti sociali, dottor Gianmario Gazzi; il direttore del Master prof.ssa Elena Allegri, ricercatrice confermata di Sociologia e di Servizio sociale all’UPO introdurrà le lezioni del mattino. Inizierà il prof. Renato Balduzzi, ordinario di Diritto Costituzionale all'Università Cattolica del Sacro Cuore (già Ministro della Salute e docente di Diritto Costituzionale proprio presso il DIGSPES) che affronterà il tema Diritto sanitario: equità di accesso, innovazione, sostenibilità. Sarà poi Anna Rosa Favretto, professoressa ordinaria di Sociologia all’UPO, a  sviluppare il tema relativo a Mutamenti organizzativi del S.S.N e dei servizi sociosanitari. Infine, la dottoressa Barbara Rosina, presidente dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Piemonte, presenterà il suo contributo relativo a Responsabilità, Etica e Deontologia professionale nel management dei servizi sociosanitari.

«Il Master di I livello MACOSS – spiega la professoressa Elena Allegri –​​​​​​​ offrirà una formazione specialistica teorico-pratica, di alto livello, nell’area gestionale-organizzativa e del coordinamento di gruppi di lavoro; i partecipanti, assistenti sociali, acquisiranno conoscenze e competenze utili allo svolgimento di attività complesse presso aziende sanitarie e organizzazioni socio-sanitarie o socio-assistenziali.»

Le attività formative, che comprendono lezioni in aula, tirocinio di 500 ore e project work come prova finale, termineranno nel mese di settembre 2021. Il Master MACOSS è organizzato in questi cinque moduli di apprendimento:

Politiche e Legislazione socio-sanitarie

Management, Programmazione, Organizzazione e Gestione dei servizi e dei processi

Programmazione Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane

Progettazione Europea

Qualità, Valutazione e Ricerca

 

Per ulteriori informazioni sul Master MACOSS clicca qui.

Quando: 
07/05/2020 - 09:00