Prescrizione del reato, effettività processuale e tutela degli interessi finanziari dell’Unione Europea

Il 28 marzo, a Napoli, il seminario Jean Monnet promosso dall'Università del Piemonte Orientale

Il 28 marzo 2019 l’Università del Piemonte Orientale sarà protagonista "fuori sede" nell’offrire una dimensione internazionale alla giornata di studio sull’Unione europea e sulla tutela degli interessi finanziari dell'UE, che si terrà a Napoli, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi “Federico II” (Aula Enrico Pessina (Corso Umberto I, Napoli). Il titolo del Seminario Europeo Jean Monnet  è “Prescrizione del reato, effettività processuale e tutela degli interessi finanziari dell’Unione Europea/Interests: fundamental rights safeguards for a legal update”, ed è stato organizzato nell’ambito del Progetto Internazionale OLSYFIL diretto dalla dott.ssa Barbara Piattoli Girard dell’Università del Piemonte Orientale e co-finanziato dalla Commissione Europea (EACEA, Education, Audiovisual and Culture Executive Agency, Programma Erasmus+). 

«Il focus dell’incontro — spiega la professoressa Piattoli Girard — riguarderà il rapporto tra l’istituto della prescrizione e i tempi della giustizia penale che in Italia definiscono il compasso temporale del rito della memoria del reato. Ne discuteranno, in una completa leadership partecipativa, magistrati, avvocati, docenti, ricercatori, studenti e professionisti della giustizia nazionale e internazionale, per sviluppare insieme soluzioni concrete alle sfide pluridimensionali della politica UE in materia di frodi fiscali e tutela degli interessi finanziari dell’Unione.»

La partecipazione è gratuita e comporterà l’attribuzione di n. 4 CFP validi per l'assolvimento degli obblighi di formazione professionale e continua degli Avvocati. 

È possibile la registrazione on line al seguente indirizzo: https://goo.gl/DusSFb

Per maggiori informazioni sul Progetto: http://jeanmonnetproject.uniupo.it/

Quando: 
28/03/2019 - 09:45
Napoli
Corso Umberto I, 40