Progetti Interreg Italia-Svizzera: RICONET scatta il 5 ottobre al DISEI

Il progetto di Rigenerazione territoriale e Cooperazione per la governance transfrontaliera è coordinato per l'UPO dalla professoressa Alessandra Faraudello

Il kick-off meeting del progetto Interreg Italia-Svizzera RICONET Rigenerazione territoriale e Cooperazione per la governance transfrontaliera è in programma il prossimo 5 ottobre dalle 11.30 presso l'aula magna del Dipartimento di studi per l'economia e l'impresa UPO, in Via Perrone 18 a Novara. Il progetto, coordinato dal punto di vista scientifico dalla professoressa Alessandra Faraudello (DISEI), vedrà l'insediamento del primo comitato di pilotaggio e sarà presentato alla stampa con questo programma:

 

ore 11.30 SALUTI ISTITUZIONALI

Gian Carlo Avanzi - Rettore Università del Piemonte Orientale

Massimo Cavino - Direttore del Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa

Enzo Galbiati - Autorità di Gestione Interreg Italia - Svizzera

Paolo Balzardi - Project Office Interreg Italia - Svizzera

 

ore 12.00 INTERVENTI

Il progetto europeo RICONET - Rigenerazione territoriale e Cooperazione per la governance transfrontaliera: obiettivi, azioni e attività progettuali

 

Capofila

Alessandra Faraudello - Università del Piemonte Orientale, DISEI - Responsabile scientifico del progetto RiCoNet

Cinzia Zugolaro - Project manager del progetto RiCoNET  

Cristina Saviozzi  Coordinatrice del progetto   RiCoNET -HES-SO Valais Wallis, Instituto Turismo

Anne Sofhie Fioretto - Responsabile del progetto RiCoNET - HES-SO Valais Wallis, Istituto Turismo

Partner di progetto

Claudio Corradino – Sindaco e Alberto Cecca - Settore governo del territorio, ambiente, trasporti e patrimonio, Comune di Biella

Bianca Gardella Tedeschi - IUSEFor Agenzia Formativa

Régis Monnet - Comune di Isérables

Jean-Michel Gaillard - Comune di Riddes

 

Quando: 
05/10/2020 - 11:30
Novara
Via Perrone, 18