24 Luglio, Programma Mesotelioma: lo stato della ricerca oggi

Evento in diretta sulle pagine Facebook dell’Azienda Ospedaliera, Comune di Casale e ASL AL

Un evento per fare il punto sullo stato di avanzamento della ricerca riguardante il Mesotelioma in maniera semplice e divulgativa oltre che smart e accessibile a tutti.

Sarà infatti dedicato principalmente ai cittadini e alle associazioni, ma naturalmente aperto anche a tutti i ricercatori e agli operatori sanitari interessati, l’appuntamento di venerdì 24 luglio che vedrà alternarsi online dalle ore 10 alle ore 11 i referenti di quattro importanti progetti su questo tumore raro che però tanto tristemente affligge la provincia di Alessandria e in particolare il casalese. “Programma Mesotelioma: aggiornamento”, organizzato dall’Azienda Ospedaliera di Alessandria in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale di Alessandria e il Comune di Casale Monferrato, nonché con il patrocinio della Regione Piemonte e dell’Associazione Famigliari Vittime Amianto (AFeVA), si pone quindi l’obiettivo di rendicontare alla popolazione gli sforzi scientifici compiuti dall’Ospedale di Alessandria e da altri importanti Istituti di Ricerca e Università circa nuove possibili terapie e approcci alla cura del Mesotelioma attraverso le parole dei ricercatori che hanno seguito gli studi ma con un linguaggio chiaro e non tecnico, seppur rimanendo all’interno del rigore scientifico.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi, che ospita l’evento all’interno della nuova Sala Giunta, del Commissario ASL AL Valter Galante, del Direttore Generale AO AL Giacomo Centini, dell’Assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi e di Giuliana Busto e Bruno Pesce di AFeVA, l’evento – condotto e coordinato da Marinella Bertolotti, responsabile del Clinical Trial Center dell’Infrastruttura Ricerca Formazione Innovazione dell’Ospedale di Alessandria, diretta dal dott. Antonio Maconi - entrerà nel vivo con l’introduzione ai lavori del Direttore scientifico della Fondazione IRCCS Istituto nazionale dei Tumori Milano Giovanni Apolone e la spiegazione dei quattro studi ora attivi.

In particolare interverranno: Angelo Delmonte, Responsabile del Gruppo Patologia Toracica - Dipartimento di Oncologia Medica dell’IRCCS Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST), che esporrà i risultati di un anno di ricerca sul Progetto IRST dedicato al mesotelioma pleurico; Giorgio Scagliotti, Ordinario di Oncologia Medica UPO - Direttore SCDU Oncologia Medica - Dipartimento di Oncologia dell’Università degli Studi di Torino - AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano, per quanto riguarda la clinica e la preclinica del Progetto MESOLINE; Daniela Ferrante, Ricercatrice di Statistica Medica e Corrado Magnani, Professore Associato di Statistica Medica - Dipartimento di Medicina Traslazionale UPO e SSD Epidemiologia dei Tumori, AOU Maggiore della Carità e CPO Piemonte di Novara, i quali esporranno lo stato dell’arte dello studio epidemiologico del Progetto HERMES e Irma Dianzani, Professore Ordinario di Patologia Generale - Dipartimento di Scienze Salute dell’UPO, parlerà del ruolo dell’ereditarietà nello sviluppo del mesotelioma; infine Federica Grosso, Responsabile della Struttura Mesotelioma e Tumori Rari dell’Ospedale di Alessandria, e Maurizio D’Incalci, Capo Dipartimento di Oncologia dell’IRCCS Mario Negri di Milano che spiegheranno lo Studio MATCH.

L’evento sarà trasmesso in diretta su tre canali dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria:

e sarà disponibile anche sulle pagine Facebook dal Comune di Casale Monferrato (www.facebook.com/CittaDiCasaleMonferrato) e dell’ASL AL.

Quando: 
23/07/2020 - da 10:00 a 11:00
Alessandria