Al DiSEI la XVI edizione del Premio Piazzano

La cerimonia avverrà a margine del convegno nazionale “Per fortuna c’è il futuro”

Si svolgerà sabato 18 novembre, a partire dalle 9,15, nell’aula magna del Campus Perrone a Novara la 16ª edizione del Premio per il giornalismo scientifico dedicato alla memoria del giornalista e scrittore Piero Piazzano, prematuramente scomparso a Novara nel 2001. Si tratta di un entrato ormai nella tradizione dell’ambito scientifico nazionale e non solo, tanto da comparire immancabilmente nei curricula dei giovani giornalisti, con la passione per la divulgazione scientifica.

La cerimonia di quest’anno è inserita nel più ampio programma del Convegno nazionale “Per fortuna c’è il futuro”, che aprirà i lavori con un tema di stringente attualità: “Tra giornalismo e finzione: quale futuro per le notizie?”, presentato da Lorenzo Montali, docente di psicologia sociale e vice presidente del C.I.C.A.P.

Interverrà tra i relatori anche Davide Maggi, docente di Economia aziendale del Dipartimento di studi per l’Economia e l’Impresa dell’UPO, che ha coordinato un gruppo di lavoro interstudentesco sul tema del convegno.

Sarà anche l’occasione per presentare il corso di alta formazione “Mastercult”, attraverso la proiezione di un filmato, e per raccoglierne le pre-iscrizioni. A conclusione dei lavori si svolgerà la cerimonia di consegna del Premio, simboleggiato da una tecnoscultura del maestro Angelo Bozzola, vinto quest’anno da Francesco Aiello.

Qui è possibile consultare il programma completo della giornata.

Quando: 
18/11/2017 - da 08:15 a 12:00
Novara
Via Perrone, 18