La questione dell'origine per la filiera del tartufo

Il 3 marzo a Bologna il tavolo tecnico per il Piano nazionale filiera del tartufo. L'UPO presente con il professor Vito Rubino.

Il 3 marzo 2017 presso la Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria dell'Università di Bologna si terrà la presentazione ufficiale della proposta di Piano nazionale di filiera per il tartufo, organizzata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, la Regione Emilia Romagna e l'Università di Bologna. Il professor Vito Rubino (Università del Piemonte Orientale) parteciperà come relatore, avendo fatto parte del relativo tavolo tecnico al Ministero in qualità di esperto nominato dalla propria università. L'evento ha lo scopo di presentare agli operatori del settore e alle autorità pubbliche interessate il documento finale elaborato presso il Ministero in cui si fa il punto sulla situazione del patrimonio tartufigeno italiano, sulle proposte di aggiornamento della normativa vigente in materia e sulle criticità in materia di controlli.

Il comparto del tartufo è per il Piemonte estremamente rilevante vedendo quale protagonista assoluto a livello internazionale il cosiddetto "Tartufo Bianco d'Alba", e per questa ragione l'Università del Piemonte Orientale ha aderito all'invito del Ministero a prendere parte ai lavori portando il contributo di know-how giuridico tanto con riferimento all'ambito regolatorio nazionale che dell'Unione europea.

Quando: 
03/03/2017 - 10:30