L’UPO festeggia i suoi vent'anni. Venerdì 2 febbraio l'Inaugurazione dell'Anno Accademico 2017/2018

La cerimonia dalle ore 10.30 al Teatro Civico di Vercelli
Quando:: 
02/02/2018 -
da 10:30 a 14:30

L’Università del Piemonte Orientale si prepara ad aprire i festeggiamenti per il Ventesimo anno dalla sua fondazione; venerdì 2 febbraio, dalle ore 10:30, il Teatro Civico di Vercelli (via Monte di Pietà, 15) ospiterà la Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico 2017/2018 e di Apertura del Ventennale.

Come da tradizione la cerimonia sarà aperta dal Magnifico Rettore Cesare Emanuel, per il quale sarà l’ultima nelle vesti di Rettore dell’Ateneo. Il suo intervento traccerà innanzi tutto un bilancio dei suoi sei anni di mandato: l’UPO ha aumentato notevolmente il numero di iscritti, assestandosi infine alle dimensioni di un medio Ateneo; i risultati ottenuti nella ricerca scientifica e il rafforzamento dell’offerta didattica – attraverso l’apertura e lo sdoppiamento di molti corsi di laurea – hanno consolidato questo posizionamento;  gli investimenti nel settore dell’edilizia hanno creato ambienti di lavoro e di studio moderni ed efficienti. Le parole del Rettore delineeranno anche i possibili scenari che dal 1° novembre 2018 potranno essere affrontati dal suo successore.

Spetterà al direttore generale Andrea Turolla illustrare i dati sullo stato di salute dell’UPO, mentre per gli studenti parlerà Luisa Isabella, studentessa del quinto anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia. Una delle novità sarà la prolusione a due voci, affidata ad Alessandro Barbero, ordinario di Storia medievale al Dipartimento di Studi Umanistici, e a Giorgio Bellomo, ordinario di Patologia clinica al Dipartimento di Scienze della Salute.

Il dialogo tra i due luminari riproporrà il dibattito tra ricerca scientifica e studi umanistici, illustrando come, nonostante le differenze di approccio e di metodo, l’incontro dei due mondi abbia portato in più occasioni a risultati notevoli, come dimostrato, ad esempio, dallo sviluppo e dall’impatto dei concetti di ecologia e biodiversità.

C’è poi molta attesa anche per un’altra novità inserita nella cerimonia; l’Orchestra dell’Università del Piemonte Orientale tornerà ad accompagnare e scandire i momenti salienti dell’evento e lo farà insieme al Coro, ricostituito ex novo, dopo alcuni anni di pausa. Coro e Orchestra, inoltre, proporranno in prima esecuzione assoluta l’Inno dell’Università del Piemonte Orientale, composto proprio per questa occasione.

L’Università, infine, ricorda che coloro che hanno ricevuto l’invito devono indispensabilmente confermare la loro presenza entro lunedì 29 gennaio, per motivi organizzativi.

Vercelli
Via Monte di Pietà, 15