A Verbania la Scuola estiva in “Project management nella valorizzazione delle risorse culturali ed enogastronomiche locali”

Dal 2 al 6 settembre nella prestigiosa cornice di Villa San Remigio

Nel mese di settembre il Comune di Verbania ospiterà il progetto formativo che, avviato nel 2011 dall’Università del Piemonte Orientale, si concentrerà per l’edizione 2019 su “Turismo e territorio: esperienze a confronto”.

Considerato il successo degli scorsi anni e la convenzione avviata dall’Università stessa con quella di Milano e della Tuscia per l’ambizioso progetto Italian Mountain Lab – Ricerca e Innovazione per l’ambiente e i territori di Montagna – la Scuola estiva in “Project management nella valorizzazione delle risorse culturali ed enogastronomiche locali” si svolgerà dal 2 al 6 settembre 2019 nel Verbano Cusio Ossola e più precisamente a Verbania, nella prestigiosa cornice di Villa San Remigio.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione CRT, affronterà il tema della valorizzazione delle risorse culturali, materiali e immateriali, e di quelle eno-gastronomiche, ritenute sempre di più una risorsa indispensabile per lo sviluppo degli orizzonti culturali, turistici e gastronomici della post-modernità. Nello specifico, grazie alla collaborazione con l’Associazione Ars.Uni.VCO, l’edizione 2019 della Scuola estiva sarà l’occasione per condividere riflessioni ed esperienze sul rapporto tra turismo e territorio in un approccio multidisciplinare, arricchito da visite didattiche guidate sul territorio del VCO.

La prima conferenza, che si terrà lunedì 2 settembre alle ore 9.30, sarà aperta agli enti e operatori del territorio, nonché al pubblico previa iscrizione (scuolaestiva@univco.it). Parteciperanno 20 studenti dell’Università del Piemonte Orientale, 1 dell’Università degli Studi di Milano e 6 dell’Università degli Studi della Tuscia.

Quando: 
da 02/09/2019 - 09:30 a 06/09/2019 - 15:00
Verbania
Villa San Remigio