Task force per eseguire tamponi rapidi

L'appello dell'UPO a studenti e specializzandi della Scuola di Medicina

Appello dell'Università del Piemonte Orientale a studenti e specializzandi della Scuola di Medicina.

Il Covid-19 ha ripreso la sua aggressività e il numero dei positivi cresce senza sosta. La Regione Piemonte sta organizzando squadre di intervento per effettuare tamponi rapidi nelle scuole elementari e medie e, quindi, per controllare la diffusione del virus in tali ambienti.

L'Unità di Crisi invita le studentesse e gli studenti della Scuola di Medicina (Medicina e Chirurgia, Professioni sanitarie), le specializzande e gli specializzandi delle varie Scuole mediche di far parte di questa task force, su base volontaria, a titolo gratuito, per eseguire i tamponi (specializzande/i) e per coadiuvare i medici a queste operazioni e a organizzare le squadre (studentesse e studenti).
Si segnala la propria adesione scrivendo una mail a: personale.dirmei@aslcittaditorino.it – o telefonando al numero 333 612 09 17.

L’Università del Piemonte Orientale, consapevole della missione di servizio alla comunità in cui è inserita, diffonde convintamente questo appello ed esorta a confrontarsi con i valori e gli impegni assunti fin dal giorno in cui ci si è iscritti a un corso di laurea della Scuola di Medicina.

L’«esercito della Salute» dell’UPO, composto da medici, infermieri/e, specializzandi/e, studenti/studentesse, tecnici e amministrativi si mette a disposizione per vincere la sfida della pandemia e ridare a tutti la serenità di poter tornare alla vita normale.

Data di pubblicazione: 
28/10/2020
Reportage: