Anche in Europa la parola chiave per il futuro della conoscenza è interdisciplinarità

Il Rettore Gian Carlo Avanzi ha preso parte alla XXI assemblea generale della European University Association

Il Rettore dell'Università del Piemonte Orientale Gian Carlo Avanzi ha preso parte alla XXI Assemblea Generale dell'EUA (European University Association, vai alla pagina dell'evento), l'associazione europea cui afferiscono oltre 800 università, svoltasi l'11 e 12 aprile presso l'Università della Sorbona di Parigi. Il tema dell'assemblea di quest'anno, Universities driving European innovation, è stato declinato e affrontato in quattro sessioni plenarie e sette parallele. Durante gli incontri, la leadership universitaria è stata chiamata a interrogarsi sulle sfide e necessità di cambiamento che le università devono affrontare per svolgere questo ruolo di guida. ​Interdisciplinarità e trasversalità del sapere sono state le parole chiave che hanno permeato i dibattiti e rappresentato il filo conduttore delle due giornate; concetti fondamentali anche per le linee strategiche dell'UPO che si allinea perfettamente agli obiettivi di breve e lungo periodo della comunità accademica internazionale.

Data di pubblicazione: 
15/04/2019
Reportage: