A Verbania riapre Villa Taranto e grazie all'UPO riprende vita Villa San Remigio

Consegnati gli arredi della sala ristoro di Villa San Remigio.

Nei giorni scorsi il sindaco di Verbania Silvia Marchionini, il rettore Gian Carlo Avanzi e la professoressa Stefania Cerutti, presidente di ArsUniVco e docente del corso di laurea in promozione e gestione del turismo all'UPO, hanno compiuto un nuovo sopralluogo presso Villa San Remigio, la prestigiosa struttura affacciata sul Lago Maggiore che presto diventerà un vero e proprio hub per l'alta formazione e la didattica dell'Università del Piemonte Orientale.

Il professor Gian Carlo Avanzi, anche per l'impegno che l'UPO sta dimostrando per riportare Villa San Remigio alla piena efficienza, lo scorso 18 maggio è stato nominato testimonial per la riapertura di Villa Taranto insieme all'artista ossolano Alberto Fortis. 

La visita del Rettore a Verbania è stata l'occasione per visionare i nuovi arredi della sala ristoro di Villa San Remigio, sita nel seminterrato. Sono in consegna, inoltre, le sedute per le aule del primo piano, in una logica di riorganizzazione degli spazi già fruibili (seminterrato e piano nobile) funzionali alle attività che nei prossimi mesi l'UPO potrà cominciare a svolgere presso Villa San Remigio.

Data di pubblicazione: 
25/05/2020
Reportage: