Il team di Uni Insubria si aggiudica la SIMCUP Italia 2019

Numeri record per l'edizione 2019. La direttrice d'orchestra Betarice Venezi è stata ospite d'onore della serata inaugurale della competizione di simulazione medica.

La quinta edizione della SIMCUP Italia si è conclusa il 6 aprile presso la Sala Borsa della Camera di Commercio di Novara con la vittoria, nella categoria SIMCUP dedicata ai medici in formazione specialistica, del team dell'Università dell'Insubria denominato "Le Mandrille del Frova". SIMCUP Italia ha coinvolto in questa edizione oltre 400 persone tra il 4 e il 6 aprile a Novara. Promosso e organizzato da SIMNOVA (Centro di didattica e simulazione in medicina e professioni sanitarie dell’Università del Piemonte Orientale), l’evento ha costituito, per il secondo anno consecutivo, il più importante appuntamento di simulazione medica multidisciplinare in ambito accademico in Italia. 

SIMCUP® Italia è un evento formativo e culturale di simulazione per studenti, specializzandi e professionisti in medicina e infermieristica. I partecipanti si sono cimentati nella gestione di situazioni critiche ospedaliere e pre-ospedaliere di pazienti adulti, pediatrici, neonatali e donne in gravidanza. Medici e infermieri provenivano dalle università di Piemonte Orientale, Pavia, Insubria (Varese), Firenze, Cattolica (Roma), Milano, Catania, Verona, Brescia, Parma, Padova, Torino, Udine, Foggia, San Raffaele (Milano), Modena-Reggio Emilia, Palermo, Humanitas (Milano), Roma “Tor Vergata” e Ferrara.

 

Di seguito la classifica delle varie categorie.

SIMCUP

  1. Le Mandrille del Frova (Università dell'Insubria)
  2. Attenti all’UPO (UPO) 
  3. Baby Lung (Università di Milano)
  4. Non aprire quel Midazolam (Università di Verona)

 

NURSIMCUP

  1. Catecolamine (UPO Novara)
  2. Adrenalinici (UPO Alessandria)

 

MEDSIMCUP

  • Giulia Tarantola (HUNIMED)
  • Niccolò Stomeo (HUNIMED)
  • Katerina Negri (HUNIMED)
  • Mattia Ferrari (UPO)

 

SONOSIMCUP

  • Erminio Sant’Angelo
  • Elisa Maggi

 

SIMCUP è stato organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Novara e con il contributo di Fondazione Banca Popolare di Novara per il Territorio, Fondazione Comunità Novarese e Franca Capurro per Novara Onlus. L’evento gode del patrocinato istituzionale del Comune di Novara e di quello dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Novara, Azienda Ospedaliero-Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, SIAARTI Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva, SIMEU Società Italiana di Medicina di Emergenza-Urgenza, IRC Italian Resuscitation Council, SIMMED Società Italiana di Simulazione in Medicina, ISSiH Italian Society for Simulation in Healthcare, AMIETIP Accademia Medica e Infermieristica di Emergenza e Terapia Intensiva Pediatrica, SIPEM Società Italiana di Pedagogia Medica, FNOPI Federazione nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche, OPI Ordine delle professioni infermieristiche Novara e VCO, ANIMO Associazione Nazionale Infermieri Medicina Ospedaliera, ANIARTI Associazione Nazionale Infermieri di Area Critica, AIIAO Associazione Italiana Infermieri di Area Oncologica, Società Italiana di Chirurgia d’Urgenza e del Trauma.

A testimonianza del grande interesse scientifico generato dalla manifestazione, nell’edizione 2019 si è ulteriormente ampliata anche la lista degli sponsor che affiancano SIMCUP e che hanno portato a Novara strumentazioni di avanguardia nel campo della simulazione medica. Oltre al gold sponsor Accurate, partecipano e sostengono SIMCUP® Italia SonoSim, Laerdal, L’abc Edutainment, 3B, B-Line Medical, Nume+ e I-HELP by BSO.

Data di pubblicazione: 
08/04/2019
Reportage: