Primi passi internazionali per il Centro per lo Studio dei Fiumi Alpini

La delegazione statunitense della Michigan State University ha visitato il nascente laboratorio e le prime strutture del Centro

Il Centro per lo Studio dei Fiumi Alpini, struttura nata dalla collaborazione tra il Parco del Monviso e l’Università del Piemonte Orientale e gestita in convenzione con l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino sta attivando i primi contatti internazionali.

Dall’11 al 15 marzo 2019 il professor Eric Benbow e tre suoi collaboratori della Michigan State University (Stati Uniti) hanno visitato il nascente laboratorio e le prime strutture del Centro, a Ostana (CN), accolti e ospitati dal professor Stefano Fenoglio (DISIT UPO). Durante la settimana sono emerse interessanti e concrete possibilità di collaborazione e scambi accademici. Il fitto programma di riunioni e campionamenti fluviali è stato arricchito da un workshop realizzato in collaborazione con UNITO e rivolto agli studenti delle scuole di Dottorato delle due Università.

Data di pubblicazione: 
14/03/2019
Reportage: