Scenari futuri per l'insegnamento universitario della meteorologia

Se ne è discusso con il coordinamento dell'UPO durante il 4° Festival della Meteorologia a Rovereto

Nel mese di novembre si è svolta a Rovereto (TN) la quarta edizione del Festival della Meteorologia (sito), manifestazione di successo che raccoglie scienziati, studiosi, appassionati e aziende. L’edizione di quest'anno ha avuto come tema conduttore la domanda “A chi serve la meteorologia?…." 

Nella giornata del 18 novembre si è tenuta la sessione sulla Formazione universitaria (sezione dedicata), coordinata dal professor Enrico Ferrero (DISIT, Università del Piemonte Orientale) che ha presentato una relazione introduttiva dal titolo “Tutto ciò che avreste voluto sapere sul sistema universitario italiano e non avete mai osato chiedere”. Sono state presentate le iniziative didattiche, in ambito meteorologico, delle lauree magistrali di alcuni atenei italiani. La sessione si è conclusa con un dibattito nel quale è stata evidenziata la necessità di colmare l’attuale lacuna nel percorso formativo dovuta alla mancanza di lauree triennali in meteorologia che possano garantire la preparazione di base secondo i dettami dell’Organizzazione Mondiale della Meteorologia.

Data di pubblicazione: 
03/12/2018
Reportage: