Alessandria sempre più città universitaria

Pubblicato l'elenco degli esercizi commerciali di Alessandria che offriranno sconti agli studenti UPO

Dopo la firma della convenzione e del protocollo di intesa dello scorso 28 novembre tra UPO, Comune di Alessandria, Confesercenti e Confcommercio, c’è stato un significativo passo in avanti nell’accordo che lega i partner.

È di poche settimane fa la pubblicazione degli esercizi commerciali di Alessandria aderenti all’iniziativa, che permetterà concretamente agli studenti dell’Ateneo di beneficiare di importanti agevolazioni.

In particolare più di 70 negozi di diversi settori, tra i quali abbigliamento, calzature, gioielleria, bar-ristorazione, alimentari, estetica e altri, mettono a disposizioni sconti dal 10% fino al 50% per tutti gli studenti UPO dei Dipartimenti di Alessandria.

L’obiettivo è quello di “trasformare Alessandria da città con una università a città universitaria, facendo leva su tutte le risorse umane, progettuali e finanziarie a disposizione”, come è stato più volte sottolineato sia dall’Università, sia dal Comune.

I motori dell’iniziativa – cui hanno da subito aderito con entusiasmo tutti i partner – sono stati la professoressa Fabrizia Santini, docente di Diritto del lavoro presso il DIGSPES e l’Assessore comunale al Commercio e Sviluppo Economico Mattia Roggero.

In allegato elenco degli esercizi commerciali aderenti.

Data di pubblicazione: 
27/08/2019
Reportage: