Carmen Aina rieletta nel direttivo della Società Italiana Economia del Lavoro come Segretario

La nomina in seno all'Associazione scientifica, fondata nel 1985, riguarda il triennio 2022-2025

Il 23 settembre è stato rinnovato il Consiglio Direttivo della Società ItalianaEconomia del Lavoro (AIEL - https://www.aiel.it/) e la professoressa Carmen Aina, docente di Politica Economica presso il Dipartimento per lo Sviluppo Sostenibile e la Transizione Ecologica (DiSSTE) è stata rieletta tra i nuovi membri, per il prossimo triennio 2022-2025, con il ruolo di Segretario.

L'AIEL è un’associazione scientifica fondata nel 1985 che opera nell’ambito della tradizione italiana dell’Economia del Lavoro, la cui finalità è la promozione di attività di ricerca, sia teorica sia empirica, su queste tematiche. L’associazione promuove le collaborazioni scientifiche e il dibattito sui meccanismi di funzionamento del mercato del lavoro attraverso l’organizzazione di seminari e conferenze, coinvolgendo anche gli operatori di politica economica. L’AIEL, inoltre, intrattiene rapporti di collaborazione con la Società Italiana di Economia e con le altre associazioni scientifiche con l’obiettivo di coordinare le attività di natura economica, sia in campo istituzionale che scientifico, con particolare attenzione alle giovani generazioni e alla salvaguardia del pluralismo.

«Il rinnovo della mia carica in qualità di Segretario, anche per il triennio 2022-2025 – ha detto la professoressa Aina – mi spinge ad impegnarmi ancora di più per consolidare il ruolo dell'AIEL nella comunità scientifica e nel dibattito politico. Sono inoltre contenta di poter svolgere il mio mandato con un eccellente team di colleghi guidato dal nuovo Presidente, professor Lorenzo Cappellari, con il quale ho iniziato a collaborare durante la stesura della mia tesi di laurea e poi di dottorato».

Data di pubblicazione: 
03/10/2022
Reportage: 

Condividi su: