Concorso letterario “A proposito di donne…”

Dal 1° marzo all'11 maggio, è promosso dal Comune di Alessandria e patrocinato dall'Università del Piemonte Orientale

Promosso dalla Consulta Comunale Pari Opportunità e dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità di Alessandria, torna il Concorso letterario “ A proposito di donne…”. Per l’edizione 2018, il periodo di riferimento va dal 1° marzo all’11 maggio e l’iniziativa si conferma come una delle più intense e significative espressioni dell’azione svolta sinergicamente da Assessorato e Consulta sul tema della valorizzazione della donna e delle donne, anche dal punto di vista del riconoscimento della loro valenza artistico-letteraria. Tuttavia, va rimarcato come l’universo femminile — evocato con la felice espressione “A proposito di donne…” — possa essere osservato e raccontato non solo dalle donne, ma anche dagli uomini.

Infatti, se all’art. 1 del Regolamento concorsuale si fa riferimento ai “generi letterari ammessi (ossia biografie/autobiografie e narrativa), all’art. 2 si ammettono, quali partecipanti, «donne e uomini di ogni età», «scrittrici e scrittori per passione e diletto e non per professione», escludendo infatti solo «coloro che abbiano già pubblicato opere letterarie o saggi, giornalisti professionisti o pubblicisti».

Importante novità di questo consolidato progetto è il patrocinio che quest’anno è stato conferito da parte dell'Università del Piemonte Orientale: ciò trova ragione anche nella valenza nazionale del Concorso che invita a presentare racconti inediti, reali o fantastici, in cui ci sia una donna come figura centrale e nei quali emerga il ruolo della donna e delle donne nella società contemporanea.

La partecipazione al concorso è gratuita e ciascun concorrente può presentare un solo elaborato in sette copie. La lunghezza degli elaborati — a tema libero — non deve superare i 6 mila caratteri. La data di scadenza, inderogabile, è l’11 maggio 2018 e le opere devono pervenire in busta chiusa anonima indirizzata a Concorso Letterario “A proposito di donne…” – Consulta Comunale Pari Opportunità, Assessorato alle Pari Opportunità di Alessandria – piazza della Libertà n. 1- Alessandria.

«L’iniziativa — sottolinea la Presidente della Consulta Comunale Pari Opportunità di Alessandria — si propone di esplorare il mondo femminile, portando in primo piano le implicazioni psicologiche e le problematiche sociali che riguardano le donne con particolare attenzione al loro rapporto con il mondo maschile. Sappiamo infatti che le donne amano scrivere, scrivono con slancio, passione, ironia ma spesso i loro scritti, le loro emozioni restano chiusi in un cassetto. Per questo è nato il Concorso Letterario organizzato e promosso dalla Consulta e dall’Amministrazione».

«L’obiettivo che ci siamo poste — dichiara l’Assessore Comunale alle Pari Opportunità di Alessandria Cinzia Lumiera — è quello di raccontare, raccontarsi, ma soprattutto sapere ascoltare, accogliere e dialogare: un cammino che l’uomo e la donna devono compiere insieme, nella consapevolezza che una democrazia paritaria compiuta si realizza quando rispetto reciproco e merito sono davvero valori creduti, esercitati e diffusi convintamente tra tutti: uomini e donne».

Per informazioni, contatti e chiarimenti (ai sensi dell’art. 11 del Regolamento concorsuale) si può inviare una email a Barbara.Martinelli@Comune.Alessandria.it oppure telefonare al numero 0131 515572 presso la Segreteria dell’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità.

È consultabile la pagina Facebook della Consulta alle Pari Opportunità nonché il sito internet del Comune di Alessandria (in cui è scaricabile il Regolamento del Concorso).

Data di pubblicazione: 
20/03/2018
Reportage: