Il Comitato Unico di Garanzia esprime solidarietà alla dottoressa aggredita nel catanese

«Un atto di violenza inaudito, ancora più intollerabile quando subito durante lo svolgimento del proprio lavoro che è la cura degli altri.»

Il COMITATO UNICO DI GARANZIA per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e studia e contro le discriminazioni dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale vuole testimoniare la propria vicinanza alla dottoressa aggredita e brutalizzata nel proprio ambulatorio di Trecastagni (CT). Un atto di violenza inaudito già di per sé terribile diventa ancora più intollerabile quando subito durante lo svolgimento del proprio lavoro che è la cura degli altri.

 

I componenti del CUG

Patrizia ZEPPEGNO, Giuseppina GALIZIA, Francesca CENTRONE, Raffaella AFFERNI, Chiara GABELLIERI, Laura RUFINO, Silvia SANTORO, Alessandra ROSSI, Filomena SACCHITELLI, Enrica TOSELLI, Francesca GUIDOTTI.

Data di pubblicazione: 
21/09/2017
Reportage: