A Torino la seconda edizione di "More tha neurons"

Organizzato dai docenti Canonico e Grilli (DSF) il convegno internazionale ha riunito oltre 160 partecipanti

Si è tenuta dal 29 novembre al 1° dicembre a Torino la seconda edizione del convegno internazionale “More than neurons: toward a less neuronocentric view of brain disorders”, organizzato dai professori Mariagrazia Grilli e Pier Luigi Canonico del Dipartimento di Scienze del farmaco. Il congresso — che aveva ottenuto l’egida delle Società Italiane di Farmacologia (SIF), di Neuroscienze (SINS) e di Neuropsicofarmacologia (SINPF), oltre al patrocinio di UPO — ha visto la presenza di circa 160 partecipanti provenienti da numerosi paesi europei e dagli USA.

Gli organizzatori hanno riproposto la formula della prima edizione, ovvero la registrazione e alloggio gratuito in condivisione per tutti i giovani non strutturati che avessero sottomesso abstracts accettati dal comitato scientifico. Nonostante un notevole incremento nel numero di contributi inviati rispetto alla prima edizione, il pieno sostegno economico ai giovani partecipanti è stato possibile grazie al generoso contributo degli sponsors.

Intenso il programma scientifico: sei le letture magistrali e circa trenta gli invited speakers nazionali e internazionali che hanno arricchito il programma. Quasi un centinaio i contributi inviati da giovani ricercatori italiani e stranieri molti dei quali,  per la loro elevata qualità, sono stati selezionati per presentazioni orali molto apprezzate dagli esperti. Ricca anche la sessione posters che ha consentito di premiare tra i PhD students e i Postdoc i tre migliori lavori.

Un clima informale ha favorito gli scambi scientifici e le interazioni interdisciplinari tra ricercatori giovani e quelli meno giovani e già consolidati, successo che rende auspicabile l'organizzazione, tra due anni, della terza edizione del convegno.

 

Data di pubblicazione: 
19/12/2018
Reportage: