Premio "Scudo d'Oro" XII Edizione

Data di pubblicazione: 
15 Luglio 2020

Anche per l’anno accademico 2020-2021 il Centro Studi Araldici ha bandito il premio di laurea “in memoria di Paolo Giovanni Maria Coppola” nell’ambito del “Gran Premio Scudo d’Oro”, dedicato agli studi che abbiano rilevanza araldica.
Immutate le caratteristiche e le finalità del premio giunto alla sua dodicesima edizione, ovvero incentivare gli studi accademici in ambito araldico.
I laureandi che dunque abbiano sviluppato una tesi (di dottorato o di specializzazione, purchè discussa negli ultimi due anni solari) in toto od in parte attinente gli studi araldici, possono candidare il proprio elaborato all’assegnazione del premio, che prevede un assegno di 1.000,00 euro e – ove le leggi sugli eventuali diritti d’autore lo consentano – la pubblicazione cartacea della tesi stessa, che verrebbe inserita nella già esistente – ed apprezzata – collana “L’araldica dello scudo d’oro”, edita dall’ente promotore dell’iniziativa.

Bando